Le chicche del palato offerte dal Lago di Garda

Il Lago di Garda è una meta sempre più spesso ambita per le vacanze estive, specialmente dai turisti che adorano quello che il Lago di Garda è in grado di offrire: svago, divertimento, soggiorni confortevoli anche in relais sul Lago di Garda e di relax.

Il Lago di Garda è principalmente conosciuto per i suoi parchi divertimento come Gardaland, Caneva e Movieland ma anche per la sua benefica acqua termale e quindi per i suoi centri benessere come Aquardens, Aquaria e Villa dei Cedri.
Oltre alla naturalezza del luogo e alla grande scelta di sport praticabili, un’altra è proprio il cibo e le prelibatezze che si possono assaporare.

Il lago di Garda bagna 3 diverse regioni: Veneto, Trentino-Alto Adige e Lombardia e per via di cibo sa sicuramente come accontentare i palati di tutti! Propone prelibatezze di terra e di lago in base alla regione in cui ci si trova.

–    In veneto si possono assaporare deliziosi piatti a base di pesce d’acqua dolce come il lavarello, l’Alborella, la Trota, le Sardèlle, il Luccio etc.. Ma anche piatti legati alla tradizione Veronese come la pasta fatta in casa, la polenta, i tortellini ed i bigoli.

–    Più a Nord dove il Lago bagna il Trentino Alto-Adige troviamo specialità come la carne salada, i marroni, la polenta, lo strudel di mele e moltissimi formaggi e salumi.

–    Nella sponda bresciana invece si possono assaporare risotti, minestre, casoncei e persicata: si tratta di piatti tipici della città della Leonessa d’Italia.

Oltre al cibo sul Lago di Garda si possono scoprire ed assaporare moltissimi altri prodotti locali come i famosissimi vini DOC e diversi sapori di Olio Extra Vergine di Oliva prodotto direttamente da queste terre.

Tra i vini di questa zona si possono assaggiare: il Custoza, il Bardolino, il Lugana, il Valpolicella, l’Amarone ed il Soave; sapranno sicuramente essere un delizioso abbinamento con i piatti di questa zona!