Isola d'Elba

Isola d’Elba: le spiagge più belle dove godersi il sole

Una delle destinazioni estive più rinomate e affascinanti d’Italia è sicuramente l’isola d’Elba, una meta davvero suggestiva che grazie alle sue bellezze naturali è riuscita ad ammaliare qualunque tipo di vacanziere. Celebre per le sue spiagge e per la sua calda accoglienza, l’Elba è gettonatissima nei mesi estivi; non è un caso che in questo periodo dell’anno le offerte per i traghetti Elba vanno letteralmente a ruba.

Come detto l’isola è rinomata soprattutto per le sue spiagge, ma vi siete mai chiesti quali sono quelle più famose e gettonate? La prima da citare è certamente la spiaggia di La Biodola, una spiaggia di sabbia sottile e dorata posta tra i comuni di Portoferraio e Procchio; si tratta di una delle spiagge più frequentate dell’isola e ottimamente attrezzata con bar, ristoranti e hotel. Altra spiaggia molto celebre è quella di Cavoli, situata lungo la via Anello Occidentale nel comune di Marina di Campo. La spiaggia si estende per ben 350 metri e anch’essa è ben attrezzata con ogni tipo di comfort.

Nel nostro elenco delle spiagge più suggestive dell’Elba non si possono non includere la spiaggia di Padulella, la bella spiaggia di Sansone, situata a Portoferraio e costituita da ciottoli bianchi, la spiaggia di Enfola, anch’essa spiaggia di ciottoli posta nella parte nord dell’isola, e la spiaggia di Cala dei Frati, un vero e proprio paradiso che si estende solo 100 metri ma che non ha nulla da invidiare alle spiagge caraibiche.

Ma l’elenco dei lidi più affascinanti dell’Elba non può dirsi completo senza citare la spiaggia di Capo Bianco, vera e propria perla dell’Elba posta nel comune di Portoferraio, la spiaggia La Fenicia, con tanto di panorama sull’Isola di Capraia, la spiaggia Le Ghiaie, interamente formata da ciottoli, e la spiaggia di Aquarilli, lunga circa 220 metri e formata da sabbia nera.